PUBBLICAZIONI

yii framework

Guida Yii framework

Nel 2010 si presentava sul mercato un nuovo framework PHP che prometteva ai programmatori un modo facile, veloce e leggero per sviluppare web application. Dopo una breve ma intensa esperienza su Yii framework, nasce l’idea di pubblicare, sul noto portale HTML.it, una guida in italiano su di esso. La guida analizza i vantaggi principali del framework presentato un progetto di esempio grazie al quale si affrontano temi come l’implementazione del pattern MVC, i form, l'autenticazione e l'autorizzazione finendo con l’accesso ai dati.

php framework

Guida comparativa PHP framework

In uno scenario così vasto, come quello dei framework PHP, era necessario effettuare una comparazione tra quelli esistenti per capire quale si adattasse maggiormente alle mie esigenze. Da qui nacque l’idea di una serie di articoli, pubblicati sul noto portale a tema HTML.it, che illustrano le differenze tra i principali framework. Gli articoli mettono a confronto una serie di caratteristiche tra le quali la versione di php supportata, l’implementazione del pattern MVC, l’interazione con i database e la relativa validazione dei dati senza dimenticare il supporto nativo ad Ajax e il caching.

WHAT PEOPLE ARE SAYING

  • È più facile insegnare che educare, perché per insegnare basta sapere, mentre per educare è necessario essere.
  • Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione. Perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te. E quello che gli altri pensano di te è problema loro.
  • Ad ogni male ci sono due rimedi: il tempo e il silenzio.
  • C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera.
  • Insegui ciò che ami, o finirai per amare ciò che trovi.
  • È inutile cercare chi ti completi, nessuno completa nessuno, devi essere completo da solo per poter esser felice.
  • Scusarsi non significa sempre che tu hai sbagliato e l'altro ha ragione. Significa semplicemente che tieni più a quella relazione che al tuo orgoglio.
  • Non odio l'umanità. Semplicemente evito le persone che non mi piacciono.
  • Sono fin troppo consapevole del fatto che si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
  • Non ci si libera di una cosa evitandola ma soltanto attraversandola.